Simone Zoffoli: “Per il Cotarica il 3° posto è un obbligo”

Simone Zoffoli, giocatore di grande esperienza, è l’allenatore del Cotarica. E sembra essere molto determinato per questa stagione.

P: Riusciremo a vedere in finale la squadra di Rimini quest’anno?
S: L’obiettivo minimo per il campionato è il 3° posto. E vogliamo giocarci le partite contro La Fotta White e La Fotta Red punto a punto, senza timori.

P: Come è andata la Coppa Primavera?
S: Siamo arrivati 3°, la finale ci è sfuggita per i troppi errori fatti col disco in mano. In questo periodo stiamo lavorando molto sui portatori, per cercare di mantenere il disco sul centro del campo e non andare troppo spesso sulle linee. Durante le partite siamo riusciti a mettere in pratica questo ma, ripeto, sono comunque ancora troppi i turnover che generiamo. Abbiamo vinto di 2 punti con i Voladora, 3 punti con i Cp, contro gli Spaccamadoni allo universe. Persa la partita contro La Fotta Red. Ottima invece la finalina contro i Discobolo, abbiamo vinto di 6 con il 100% in attacco.

P: Avete nuovi giocatori nel roster?
S: Non abbiamo nuovi giocatori. Siamo solo in 15 nel roster. Le nostre nuove leve giocheranno in serie C, sono molto forti, valuteremo il prossimo anno se far salire alcuni in prima squadra.

P: Per i tornei internazionali, quali appuntamenti avete?
S: Andremo al torneo di Amsterdam. Abbiamo bisogno di confrontarci con le altre squadre europee in previsione della champions.

P: Ultima domanda, ti vedremo in campo e vestire i colori del Cotarica?
S: No, per il Cotarica farò solo l’allenatore. Come giocatore, invece, scenderò in campo con i Gremlins.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...