Tutto pronto per Chili Open

Reading Time: 1 minute

Attraversare un lago con un solo lancio, percorrere “Highway to Hell” fra i pilastri graffitati dell’autostrada, superare i 262 metri  (PAR 5) della nuova buca 18… tutto questo, e molto di più, è Chili Open 2017. I prossimi 11 e 12 Marzo, dall’Italia Charlie Pickthall, Alfredo Lazzarin e il sottoscritto parteciperanno alla quattordicesima edizione di uno dei tornei di inizio stagione più ambiti degli ultimi tempi. Peccato per l’assenza di Diego Melisi impegnato con Padova per i campionati di Ultimate.

A Lorrach, Germania, 135 giocatori da 9 nazioni si sfideranno su un percorso tecnicamente molto vario e impegnativo di oltre tre km, 27 buche, PAR 91, da ripetere due volte.

Dopo gli allenamenti invernali e qualche mini-torneo fra Milano e Parma, è ora di scaldare i motori e fare volare dischi anche oltre confine.

(foto di copertina: http://www.merrychains.ch)

 

 

Gianluca Barbarini
Gianluca Barbarini

Lancio plastica da molto più tempo di quanto non si direbbe...