Attesissima tappa europea per il Disc Golf World Tour

Reading Time: 2 minutes

Si “scaldano i motori” o, meglio, si “lucidano i dischi” in Repubblica Ceca per il secondo appuntamento del Disc Golf World Tour nel prossimo weekend 12-14 Maggio. A partire dal primo round di venerdì, chi non avrà la fortuna di essere dal vivo al Franz Ferdinand DiscGolfPark nel Konopiste Castle park, potrà godere della super professionale copertura video a cura di The SpinTV in collaborazione con Jomez Production. Oltre alla qualità altissima delle riprese e dei montaggi video, gli appassionati di statistiche potranno godere del cosiddetto: Disc Golf Metrix data che è indiscutibilmente all’avanguardia nel settore.

Le feature cards (i gruppi con le teste di serie più attese) di venerdì nelle divisioni Open e Women saranno rispettivamente:

Attesissimo il rientro nel World Tour di Simon Lizotte che ha saltato la prima data australiana in quanto ancora in recupero dopo l’operazione ad un ginocchio. Comunque il giovanissimo campione tedesco ha fatto già vedere grandi cose nei primi tornei “major” negli States in questo inizio di stagione. Anche il suo compagno del Team Discmania, Eagle McMahon vuole prendersi la rivincita dopo l’Aussie Open. La ferita ancora aperta per una finale strappatagli di mano all’ultima buca dall’altro fenomeno americano Richard Wysocki.

Tutti gli appassionati di disc golf hanno ancora negli occhi e nel cuore la finale 2016 di questo Konopiste Open, incredibilmente combattuta e dai colpi di scena senza pari. Nella speranza di potervi raccontare una battaglia altrettanto epica, vi invito ad essere curiosi e a seguire almeno uno dei round sul questo canale Youtube. Live scoring e statistiche invece potrete trovarli in tempo reale sul sito DiscGolfMetrix o su quello ufficiale del World Tour.

Se invece non potete aspettare, o vi ho incuriosito abbastanza, ai seguenti link potrete trovare la prima e la seconda parte della finale 2016. Buona visione!

(foto: https://www.discgolfworldtour.com/)

 

Gianluca Barbarini
Gianluca Barbarini

Lancio plastica da molto più tempo di quanto non si direbbe...