E’ iniziato l’Europeo Junior 2017

Reading Time: 2 minutes

Finalmente si parte! Dopo mesi di attesa, allenamenti e fatiche, ha preso il via questo EYUC 2017. Partita inaugurale riservata alla nostra nazionale femminile U20 contro le forti padrone di casa. Vediamo come è andata e quali sono i prossimi incontri in programma per gli azzurri.

Non inizia nel migliore dei modi questo Europeo Junior per i nostri colori. Le ragazze dell’under 20 hanno l’onore di giocare la partita inaugurale con relativa diretta streaming ma lottano solo nel primo tempo. Nella ripresa praticamente non entrano in campo e chiudono 7-15.

<E’ un peccato perchè nel primo half abbiamo dimostrato quello che sappiamo fare> ha commentato l’allenatrice Beatrice Sisana <abbiamo giocato al meglio e la partita è stata veramente bella e combattuta. Abbiamo provato sia soluzioni orizzontali che verticali in attacco, mentre in difesa siamo passati da una iniziale zona e una marcatura a uomo. Arriviamo così all’half time sotto di un solo break col punteggio di 6-8>.

Le ragazze poi si sono come spente, molti gli errori in attacco e i dischi buttati in difesa non sono stati convertiti. Risultato finale 7-15 con una sola meta segnata nel secondo tempo. <Consideriamo comunque positiva la partita di oggi, è la prima volta che le ragazze  giocano assieme e inoltre quest’anno la nazionale è composta “veramente” da giocatrici provenienti da società diverse e non abbiamo quindi un blocco che si conosce alla perfezione>.

Come Mvp di questa partita Itadisc ha scelto Noemi Nicetto per la cattiveria e l’incredibile quantità di dischi toccati, senza contare gli assist e le mete. Oggi le azzurrine potranno rifarsi incontrando alle 15.30 la Repubblica Ceca.

Per quanto riguarda la maschile U20, incontreranno sempre la Repubblica Ceca ma alle 9.30 mentre alle 13.30 avranno la sfida contro la Danimarca.

I giovani U17 giocano alle 11.30 contro la Svizzera e alle 15.30 contro la Finlandia.

Infine le U17 dovranno vedersela alle 9.30 contro la Germania e alle 15.30 contro l’Austria.

Daje!

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...