E’ nata una nuova squadra women sotto la bandiera del Cusb

Reading Time: 1 minute

Continuano a crescere le squadre del Cus Bologna. L’ultima nata è una squadra femminile molto giovane che si spera possa portare nei prossimi anni nuove giocatrici di livello nelle Shout. Per scoprire questo nuovo gruppo di 20 atlete, abbiamo intervistato per voi l’allenatore, Arturo Laffi.

P: Come e quando è nata la squadra?
A: La squadra è nata a settembre: si tratta di ragazze che iniziano ad allenarsi ora dopo qualche mese di attività fatta nei gruppi sportivi lo scorso anno scolastico: un nucleo importante, circa 10, proviene proprio da un liceo scientifico della città, mentre le restanti dieci ragazze hanno provenienze differenti.

P: Quanti allenamenti fate?
A: La squadra fa già 3 allenamenti a settimana: 2 volte solo femminile e una volta misto insieme ai Redbulls che si allenano in contemporanea.

P: Avete già dei tornei in programma?
A: Forse parteciperemo ad alcuni dei prossimi tornei nella zona di Bologna: Agribù, Bo is Back, Welcome to the Jungle. Ci stiamo contando e organizzando. Sicuramente parteciperemo ai campionati femminili del prossimo anno in serie B.

P: Chi sono gli allenatori?
A: Oltre a me, la squadra è allenata da Irene Scazzieri, con il supporto di Riccardo Merighi e Ruggero Fermariello. L’unica cosa ancora da definire è il nome, ci stiamo lavorando. Attualmente potete trovare alcune foto sul profilo Instagram chiamato “Cusbalotte”.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...