Si parte: prende il via la Champions italiana!

Reading Time: 1 minute

Le squadre sono tutte arrivate ieri, e oggi si inizia con il frisbee giocato: 13 campi, 48 squadre, il top dell’ultimate europeo. Vediamo quali sono le partite più interessanti della giornata; nella open, stasera sapremo già quali sono le 8 squadre che saranno tagliate fuori dalla corsa per il titolo.

OPEN

I gironi B, D e F pensiamo che potrebbero regalarci le maggiori emozioni. Le partite tra Clapham e Ragnarok (B), Bad Skid e Freespeed (D), FAB e Chevron (F) sono sulla carta le più spettacolari. Ricordiamo che già questa giornata diventa decisiva per proseguire nella competizione: per essere sicuri di passare agli ottavi bisogna piazzarsi nella prime 2 posizioni del proprio girone. Le ultime dei gironi sono già fuori dai giochi, mentre per quanto riguarda le 3°, bisogna guardare la differenza mete: solo le migliori 4 squadre (sulle 6 totali) che si piazzeranno terze accederanno agli ottavi; le restanti 2 andranno giù, per giocarsi le posizioni dalla 17 alle 24.

WOMEN

Qui abbiamo 2 pool da 6 squadre. Oggi le squadre giocheranno i primi 3 incontri e finiranno le partite di girone sabato. Oggi è sicuramente da seguire il match tra Yaka e Fab, mentre per le nostre Shout la partita più difficile sulla carta sarà quella contro le Woodchicas.

MIXED

Stesso formato della Women anche per la Mixed, con 2 gironi da 6 squadre. Sempre molto difficile fare delle previsioni per questa divisione, con molte squadre nuove e un forte ricambio di giocatori ogni anno. Molto probabilmente le partite più spettacolari del venerdì saranno SMOG – Colorado e Black Eagles – VIF ultimate.

Concludiamo l’articolo con alcune immagini provenienti da Caorle, postate dagli organizzatori sull’evento facebook.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...