Gli Alligators riportano il mixed indoor a Bologna

Reading Time: 1 minute

Si chiama H8FU EIGHT il nuovo torneo indoor proposto dagli Alligators in questo periodo invernale della stagione. Scopriamo insieme quali sono le “stranezze” di questo appuntamento.

Torna a Bologna un torneo indoor mixed. Saranno gli Alligators a riportare in città questa divisione il 28 gennaio. Il nome del torneo nasce ovviamente dall’epico film di Quentin Tarantino dove i protagonisti sono 8 personaggi dalla dubbia moralità.

E proprio 8 è il numero di riferimento del torneo: 8 squadre composte da 8 giocatori (4 uomini e 4 donne).

Ma vediamo l’altra principale “stranezza”: all’inizio di ogni partita, il vincitore del flip decide se partire in attacco o in difesa e in quale half entrambe le squadre dovranno schierare 3 uomini-2 donne e in quale dovranno schierare 2 uomini-3 donne. I 2 half saranno di 12 minuti e vigerà la regola del continuous play. I cambi quindi verranno fatti in maniera volante a metàcampo, ma dovrà sempre essere rispettato il numero di uomini e donne in campo stabilito dal vincitore del flip.

Attualmente le iscrizioni sono chiuse e le 8 squadre che si sfideranno sul campo da gioco saranno:

-da Padova i “Nice Crew”
-da Bologna i giovani e misteriosi “NKJS”
-sempre da Bologna gli “Alpaca Team”
-da Rimini i “7nanech”
-ancora da Rimini i “Banana Bronx”
-nuovamente da Rimini i “Bronx in love”
-da Brescia i “Bubba”
-infine una rappresentativa degli Alligators

Il livello delle squadre è molto equilibrato e siamo sicuri che ne vedremo delle belle.

 

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...