Non succede, ma se succede… E stava per succedere

Reading Time: 1 minute

Tutti noi ci siamo svegliati stanotte (o abbiamo fatto la lunga) per vedere la finale dei Mondiali U24. E possiamo dire che ne è valsa la pena. Fine epica di una indimenticabile settimana di passioni.

Grazie ragazzi. Credo sia stata la partita più bella e seguita nella storia della nazionale di ultimate. Nonostante l’orario. Un po’ perchè era la finale di un mondiale, un po’ perchè era contro gli Stati Uniti, un po’ perchè conoscevamo le potenzialità di questo gruppo.

Dopo la semifinale stravinta contro la Germania, forse molti di noi l’avranno pensato: “I ragazzi sono già stati bravissimi così, non possiamo chiedergli di più”. Era un pensiero condivisibile… ma nel nostro cuore, tutti ci speravamo nel colpaccio.

Ed è stato questo che ci ha motivato a svegliarci e assistere in diretta in piena notte alla finale. E possiamo dirlo senza alcun dubbio: ne è valsa la pena.

Per ringraziarvi di questa intensa e stupenda settimana di ultimate, vi mostriamo qualche foto giusto per farvi capire quanto vi abbiamo seguito e supportato dall’Italia. E in particolare:

da Bergamo

da Bologna

da Milano

da Forlì

da Parma

da Fano

da Rimini

ancora da Parma

da Como

Grazie

 

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...