Serie A: i fotters ancora irraggiungibili

Reading Time: 1 minute

Nessuna sorpresa nella prima giornata di serie A elite: le due squadre del Cus Bologna sembrano ancora irraggiungibili rispetto alle altre.

Entrambe le squadre del Cusb (suddivise anche quest’anno tra attacco e difesa) hanno rifilato almeno 5 mete alle avversarie. Nonostante si siano presentati poco più di 7 entrambe. Un divario ancora bello ampio: partite mai in discussione ma comunque uno sforzo molto intenso per i campioni e vice-campioni in carica visto il roster corto che caratterizzerà tutta la stagione.

Buona invece la prestazione del Cota che rifila un secco 15-6 ai Discobolo e (per ora) è l’unica squadra che sembra poter mettere in difficoltà i Cusb.

Nessun punto guadagnato per gli Zero51 (quest’anno nel roster schierano Michele Gnudi e Lorenzo Arienti) che in questa prima giornata avevano il doppio derby con i fotters. Li valuteremo prossimamente, soprattutto nell’attesa sfida contro Rimini.

Giudizio sotto le aspettative invece per i Discobolo: in questa prima fase della serie A elite difficilmente riusciranno ad evitare la 5° o 4° posizione. Mettono un po’ in difficoltà la Fotta Red ma poi contro il Cota vengono travolti 15-6. Sicuramente il loro roster è meno qualitativo dell’anno scorso (una assenza su tutte è quella di Eugenio Baglione) ma dovranno lavorare sodo se nei playoff vorranno sconfiggere squadre come Redbulls, Barbastreji e Spaccamadoni che sembrano tra le favorite per giocarsi le prime 8 posizioni.

Come sempre sul sito della federazione è consultabile la classifica e il calendario con tutte le partite in programma e quelle giocate.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...