CIBU 2018: la men ai Cp, la women alle Tequila, la mixed ai Red Shot

Bologna si porta a casa la divisione mixed, Rimini la femminile, mentre nella maschile è Imola a uscire vincitrice. Ecco come sono terminati i CIBU 2018.

MEN

E’ probabilmente la divisione che ha visto le maggiori sorprese. Se nella giornata di sabato le 3 squadre di Rimini avevano conquistato i primi posti dei gironi insieme agli Alligators, alla fine sono stati i Cp a risalire la classifica dal basso e vincere allo universe una grande finale contro il Cota.

Con il 2° posto nel girone, i Cp hanno prima battuto i Gators ai quarti, poi si sono sbarazzati dei Gremlins (da cui avevano perso in girone allo universe) e infine hanno avuto la meglio del Cota in finale per 10-9. Le squadre di Rimini si sono dovute “accontentare” della 2°, 3° e 4° posizione.

WOMEN

Nessuna sorpresa invece nella femminile. Le squadre partecipanti hanno confermato le posizioni di sabato, con le Tequila di Rimini che hanno dominato ogni partita.

MIXED

Nessuna sorpresa anche nella mixed. I Red Shot, favoriti sin dall’inizio, non hanno disatteso i pronostici. Più interessante segnalare invece la 2° e 3° posizione andate rispettivamente ai Bee Fire di Torino e agli Alligators di Casalecchio.

Tutti i risultati e le posizioni finali a questo link.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...