Il freestyle vola ai World Urban Games ’19

Reading Time: 1 minute

La federazione mondiale (WFDF) ha ricevuto conferma dalla GAISF (Global Association of International Sport Federations) che il frisbee freestyle parteciperà alla prima edizione dei World Urban Games.

Si terrà a Budapest, Ungheria, dal 13 al 15 settembre la prima edizione dei World Urban Games. Inizialmente si sarebbero dovuti svolgere a Los Angeles, e il freestyle era stato accettato negli 8 sport partecipanti. Poi, con lo spostamento a Budapest, è arrivata l’ulteriore conferma: il frisbee entra anche nei 6 sport urbani che saranno ospitati nell’europa dell’est.

Ora vedremo se l’Italia porterà dei propri atleti: vista l’opportunità e il grande livello dimostrato in questi anni speriamo proprio di sì. Vi terremo aggiornati nelle prossime settimane su come si evolverà il tutto e si terrà conto del risultato dei campionati italiani (ricordiamo che quest’anno si terranno a Trento in contemporanea con le finali di ultimate). Rimane comunque la grande opportunità per il nostro movimento di far conoscere al mondo intero il nostro amatissimo frisbee.

Per chi volesse approfondire, questa la comunicazione ufficiale della WFDF.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...