EBUC ’19. Tutte fuori, nelle prime 8 solo la Mixed e GM

Reading Time: 2 minutes

Ieri era una giornata decisiva per l’Italia e, nonostante tutte le nazionali siano ora fuori per la corsa al titolo, si può considerare buono l’accesso della mixed e gm nelle prime 8 squadre. Male maschile e master.

Si è chiuso ieri il cammino dell’Italia agli europei beach. Ora si gioca per un buon piazzamento tra le squadre europee.

Per la maschile, il risultato sul campo è amaro (ora si giocano le ultime 3 posizioni, dalla 11 alla 13), ma bisogna ricordare la giovane età della squadra e la tanta esperienza che i ragazzi hanno acquisito in questa settimana.

Simile il risultato per la master: sulle 14 squadre partecipanti, l’Italia si gioca oggi la finale 11-12. Peccato perchè le aspettative dopo la prestazione al Paganello erano sicuramente altre, ma anche qua forse paghiamo la poca esperienza internazionale di alcuni giocatori che hanno comunque messo grande impegno sul campo di fronte a grandi giocatori del passato che erano presenti nelle altre nazionali. In generale possiamo dire che la nazionale master (maschile in questo caso) in Italia non ha lo stesso fascino che suscita all’estero, dove sono tanti i giocatori di livello a partecipare.

Tutt’altro discorso per la gran master: presente per la prima volta ad una manifestazione internazionale, la gm italiana si gioca la semifinale per il 5°-8° posto su 10 squadre partecipanti. Probabilmente nessuno avrebbe immaginato una simile prestazione: ad ora sono già 3 vittorie sulle 7 partite giocate, e la finale per il 5°-6° posto non è così impossibile.

E arriviamo alla mixed, la nazionale di punta di questa spedizione: partita male, la squadra ha saputo recuperare e agganciare il quarto di finale percorrendo la strada più lunga, meritando ampiamente il prequarter contro la Svezia (12-4). Purtroppo contro i padroni di casa, sicuramente più abituati alle condizioni meteo, è arrivato la sconfitta di misura che ha interrotto il percorso verso le prime posizioni: peccato perchè la partita è stata tiratissima fino al 9-9, poi nel finale gli avversari sono scappati. Ora la semifinale 5-8 è contro la repubblica ceca, già affrontata e battuta 11-9.

Tutti i risultati delle partite si possono consultare a questo link.

Foto di copertina di Ivan Notarstefano

 

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...