Gli History One si confermano campioni italiani U17

Reading Time: 1 minute

Ancora una vittoria per la squadra bolognese ai campionati U17. Continuano i successi del Cusb, con la sola LSDF di Rimini che, nei campionati U15, ha interrotto il predominio dei bianco rossi felsinei. Ma la vera sorpresa sono i…

Si sono svolte domenica le finali U17 sui campi di Verona. Come lo scorso anno sono stati gli History One a vincere il titolo italiano. La vera sorpresa, però, è stata un’altra squadra di Bologna… i Glitch.

Ma andiamo con ordine: History One, Uncountable e Glitch hanno chiuso la regular season al primo, al secondo e al terzo posto del girone Sud, mentre Flydown, Sbarbatelli e Donkey in vetta nel girone nord.

Erano dunque queste le 6 squadre che si giocavano il titolo. Ma già dai 2 quarti di finale, si capisce che il livello del girone sud è nettamente più alto: passano sia i Glitch che gli Uncountable alle semifinali con vittorie facili. E paradossalmente questo crea un incrocio successivo sfavorevole a questi ultimi: i Glitch infatti affrontano i Flydown, battuti 10-8 mentre gli Uncountable nuovamente gli History One.

La partita è tesissima e la posta in gioco altissima, perchè entrambe sanno di poter battere i Glitch in finale, avendoli già domati durante la regular season. Giocata bene da entrambe le squadre, il match si decide tutto all’ultima meta, e vede trionfare gli History. Una meta che vale già il titolo.

In finale, infatti, dei Glitch forse già appagati si fanno travolgere 4-10 e consegnano ancora una volta il titolo agli History One che si laureano campioni italiani U17 del 2019. Bravi e fortunati i Glitch che tornano a casa con un secondo posto che difficilmente si sarebbe pronosticato a inizio stagione.

Foto di copertina di Laura Angelini

 

 

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...