EUC’19: l’Italia femminile vola, benino la mixed, malino la men

Reading Time: 1 minute

E’ l’unica nazionale azzurra ancora imbattuta a questi europei. Vediamo il sunto delle partite di ieri e come prosegue il percorso delle squadre.

WOMEN

E sono 3 vittorie su 3 partite. Le azzurre entrano a pieno titolo nel power pool E insieme a Finlandia, Svizzera, Gran Bretagna e Belgio. Ora l’Italia dovrà affrontare queste avversarie nei prossimi giorni, partendo oggi dal Belgio (ore 13.15) seguita poi da GB (ore 17.15).

E proprio il match contro il Belgio sarà visibile comodamente sul canale youtube della federazione europea a ora di pranzo.

Ma torniamo alla partita di ieri: <Abbiamo vinto 15-11 ma fino all’half è stata punto a punto anche a causa del vento mattutino sempre presente sui campi> ci racconta il coach Eva Artoni. <Riusciamo però a conquistare un break sul 7-7 e al rientro sul campo in attacco andiamo +2. Manteniamo questo vantaggio e nel finale allunghiamo fino al +5. Meritato ingresso nel power pool>.

MEN

Prosegue invece sempre malino il percorso dei ragazzi, che vincono l’ultima partita di ieri contro la Slovacchia arrivando però dalla sconfitta contro la Russia 11-15. Chiudono quindi il gironcino iniziale al 3° posto.

Ora giocheranno le partite del lower pool. Nulla è ancora compromesso ma il percorso si fa più arduo: iniziando ad ingranare potrebbero raggiungere gli ottavi dal basso e rimanere in corsa per il titolo.

Oggi affrontano la Lettonia alle 9.15.

MIXED

Ieri è arrivata la prima sconfitta anche per la mista: nonostante la partita si fosse messa molto bene nel primo half, una inaspettata rimonta ci fa perdere 12-14 contro la Francia. Oggi alle 9.15 sfida contro il Belgio in diretta su Fanseat.

 

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...