EUC’19. Ora si fa sul serio con tutte le italiane agli ottavi di finale

Reading Time: 1 minute

Quella di ieri è stata una giornata positiva solo per la maschile che, nel pool basso, sta trovando un percorso facile per risalire il torneo. Arrivano invece le prime sconfitte per la femminile e anche la mixed non riesce a portare a casa delle vittorie.

MEN

Questa volta è la maschile l’unica squadra a gioire. Nel pool basso stanno finalmente arrivando delle vittorie con conseguente qualificazione per gli ottavi di finale. Ieri i ragazzi hanno affrontato e battuto la Spagna (15-9) e il Belgio (15-12).

Oggi affronteranno agli ottavi la Francia alle 11.15, si tratta di una partita dentro/fuori per la corsa al titolo.

WOMEN

Arrivano le prime 2 sconfitte per le ragazze (12-15 contro la Finlandia e 11-15 contro la Svizzera) che chiudono così il power pool al 3° posto. Oggi incontreranno la Polonia alle 9.15 negli ottavi, quindi ancora in piena corsa per la finale.

MIXED

Purtroppo anche la mixed raccoglie poco: 12-13 contro la Russia e 6-15 contro la Gran Bretagna. <Che delusione il primo match> ci racconta Andrea Beghelli. <Arriviamo all’half 8-5 dominando i russi tutti alti 2 metri, ma al rientro in campo ci facciamo sorpassare. Nel finale riusciamo a pareggiare agli 11 e portare la partita allo universe sfiorando il miracolo nell’ultima meta, che alla fine viene segnata dagli avversari. Invece contro i campioni in carica inglesi, nulla da dire, troppo alto il divario>.

Oggi la sfida sarà alle 9.15 contro l’Irlanda per quarto di finale. Chi vince dovrà poi affrontare alle 13.15 la Germania alle 13.15.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...