Eyuc’19. Stavolta scivola la U20 women, ma ancora tante vittorie italiane

Reading Time: 2 minutes

Un’altra giornata di successi per gli azzurri agli europei junior. Unica pecca la sconfitta per la U20 femminile. Oggi giornata di riposo per le squadre U17 mentre in streaming vedremo la U20 maschile.

U20 MEN

Due vittorie agili per i ragazzi nella giornata di ieri che proseguono il cammino con 4 vittorie su 4 partite giocate: 15-3 alla Polonia e 15-5 alla Slovenia. <Contro la Polonia è stata davvero una formalità e contro la Slovenia in poco meno di mezz’ora avevamo già archiviato il primo half 8-1> ci racconta il coach Massimo Pagnin. <Nel secondo tempo abbiamo fatto girare un po’ le linee per non tenere nessuno fermo e abbiamo controllato la partita. Quest’ultima era la prima partita del nuovo upper pool composto da 6 squadre. Oggi abbiamo alle 9.15 il Belgio e l’Irlanda alle 15.15: è importante per noi entrare nelle prime 4 quattro per poi centrare i quarti di finali>.

U17 MEN

Stesso percorso per la U17 che continua a vincere agilmente le proprie partite: <La prima partita contro la Finlandia è stata vinta 15-1 senza alcuna difficoltà e facendo riposare alcuni giocatori> ci spiega il coach Marco Dellavedova. <La partita contro la Svizzera sapevamo sarebbe stata più ostica avendo perso solo di 3 dall’Austria (la quale ha battuto la Germania). Partiti alla grande abbiamo guadagnato sempre più margine fino al 15 a 6 facendo ruotare molto le linee. Nella giornata la difesa si conferma con un’intensità altissima che non lascia respiro agli avversari. L’attacco invece è capace di un flusso inarrestabile grazie a giocatori con un’ottima tecnica. Oggi giornata di riposo dove in parte lavoreremo sugli errori emersi oggi per arrivare pronti contro Austria e Germania>.

U20 WOMEN

Inciampo delle ragazze contro le francesi che perdono 8-11 una partita tirata e combattuta fino all’ultimo. Niente di compromettente, il girone a 6 squadre è ancora lungo e l’importante è centrare le prime 3 posizioni del girone. Nel pomeriggio, invece, arriva in streaming una bella prova di forza contro Israele, travolto 15-4, che rialza il morale della squadra. Oggi arrivano 2 avversarie toste: alle 13.15 la Svezia e alle 17.15 la Russia.

U17 WOMEN

Nette le vittorie della U17 femminile che hanno affrontato la Slovacchia (12-5) e l’Olanda (15-3): <Erano 2 partiti facili sulla carta e anche sul campo si sono dimostrate tali> parla la coach Sara Casali. <Il primo match è in realtà rimasto bloccato fino al 4 pari, poi abbiamo allungato bene con un buon gioco concedendo solo 1 meta. Siamo state brave in difesa a escludere la migliore giocatrice avversarie per poi segnare di squadra in attacco. L’Olanda invece era una squadra molto giovane e inesperta e non c’è stata mai partita, anche se noi abbiamo concesso troppo e fatto qualche errorino, soprattutto siamo andate un pelo superficialmente sui dischi. Però abbiamo spinto fino alla fine e questo è la forza di questa squadra>. Oggi anche per la U17 femminile giornata di riposo.

Foto di copertina di Nadjia Kappel

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...