Le nazionali master si preparano per l’europeo di Madrid

Reading Time: 1 minute

Entrambe le nazionali master sono state impegnate questo weekend: le femminile over 30 a Milano, la maschile over 33 e over 40 a Padova. Vediamo nel dettaglio.

WOMEN

Era praticamente al completo (mancava solo Laura Farolfi) la master women che al Madunina è scesa in campo ufficialmente per la prima volta. Si tratta, ricordiamolo, della PRIMA nazionale master femminile della storia dell’ultimate italiano: il progetto è nato quest’anno ed ha preso vita in vista dell’europeo master di ottobre, che si terrà a Madrid.

Le ragazze, allenate da Vanessa Barzasi, hanno vinto 1 partita su 4 ma c’è grande ottimismo: <Abbiamo perso di 1 contro le Shout e anche le sconfitte sono arrivate per pochi punti: per essere la prima volta che giocavamo assieme è andata molto bene. Questo torneo è stato fondamentale per trovare gli automatismi e sono positiva in vista di ottobre. Il gruppo poi è davvero fantastico, sia dentro che fuori dal campo>.

MEN

Le squadre maschili erano invece a Padova: qua sotto vediamo la gran master che ha incrociato la nazionale U17 in una partita “generazionale” durante il torneo.

Ottima prestazione infine per la Master che ha vinto il torneo dimostrando grande qualità.

Piero Pisano
Piero Pisano

...appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente. Tutto per un disco di plastica...