Tom’s Tourney. Nella divisione women 2 squadre italiane.

Oltre alla divisione Open 1 (24 squadre) e Open 2 (20 squadre), nella divisione women il Tom’s Tourney prevede 16 squadre femminili, 2 delle quali provenienti dall’Italia: Discobolo e Nazionale women U24.

Per la divisione women, le nostre favorite sono le prime 3 di seeding:

Yaka: le franceci sono migliorate molto negli ultimi 2 anni, capitanate dalle “Rasta”. Stanno cercando una vittoria di prestigio in un torneo europeo e quest’anno sembrano avere tutte le carte in regola

Lemon Grass: dalla russia, hanno un roster corto ma molto talentuoso. Attenzione in particolare a Sasha Pustovaya, la giocatrice di punta.

Germania U24: sono molto giovani ma stanno portando avanti il progetto per il mondiale in maniera molto meticolosa. La velocità e il talento non mancano, vedremo se avranno già l’esperienza giusta per vincere un torneo.

Invece, la nostra nazionale U24 ha seeding 5: purtroppo il progetto per il mondiale è saltato per vari motivi (a breve un articolo dettagliato sul tema) ma alcune ragazze volevano comunque mettersi alla prova in un torneo così prestigioso. Chissà che non riescano a fare il colpaccio.

Infine, le Discobolo (seeding 11) per la prima volta si presentano ad un torneo europeo di così alto livello: staremo a vedere se riusciranno a fare bene come stanno facendo in campionato.

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica