Campionati mixed: Parma ospita la serie A, Fano la B

Sono stati comunicati ieri i vincitori dei bandi federali per ospitare le tappe dei Campionati mixed 2017. Fano ospiterà la serie B il 21/22 ottobre; il weekend successivo 28/29 ottobre, la serie A andrà a Parma per giocare.

Con 3 giorni di anticipo rispetto a quanto previsto, la commissione campionati della FIFD ha comunicato le locations dei CIU mixed. Purtroppo, sono state solo queste due città a candidarsi, come si legge nel comunicato federale: “Speravamo che vi fosse una più ampia partecipazione grazie al bando a punteggi e al largo anticipo nella presentazione del bando; questo non è purtroppo avvenuto e ne valuteremo i motivi”.

Nei prossimi giorni usciranno le ulteriori informazioni riguardanti i costi, le prenotazioni di alloggi e pasti, ma intanto le squadre iscritte possono già organizzarsi per il trasporto. E soprattutto le società devono regolarizzare l’affiliazione (entro settembre) e tesserare i giocatori che prenderanno parte alla manifestazione (occhio anche alla scadenza dei certificati medici).

Nel frattempo i Voladora di Parma e i Croccali di Fano proseguiranno con l’organizzazione dei due eventi ora che hanno avuto l’ufficialità di ospitarli. Ricordiamo che per la prima volta quest’anno sono state istituite 2 serie (A e B) composte entrambe di 10 squadre: questo vuol dire che, oltre a cercare di vincere i CIU mixed, bisognerà anche stare attenti a non retrocedere, con la speranza che nel 2018 siano ancora di più le squadre ad iscriversi e si debba istituire una serie C (oppure regionalizzare la serie B, dividendola in est e ovest?). Staremo a vedere, non corriamo troppo avanti. Ora bisogna iniziare a organizzare i primi allenamenti mixed per arrivare pronti all’appuntamento.

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica