Ecco chi ha vinto il Bologna is Back ’17

L’edizione speciale del Bologna si Back (la numero 25) ha visto dominare nella divisione open elite la nazionale U24 maschile. Vediamo cosa è successo nelle altre divisioni.

Partiamo dalla U20. Erano 8 le squadre partecipanti, con tante squadre bolognesi, una squadra di Rimini e addirittura alcune squadre estere. E sono state proprio loro a portarsi a casa il torneo: i Cosmo, divisi in 2 squadre, hanno ottenuto il 1° e 2° posto, travolgendo ogni avversario.

Nella divisione Open, invece, sono state le Mucche di Bergamo ad avere la meglio sui Costa Negra, una squadra pick-up che univa diversi giocatori provenienti dall’est Europa.

Tra le squadre femminili (ricordiamo il boom di squadre iscritte, che è arrivato a 12) hanno avuto la meglio le Eurotunnel, anche questa una squadra pick-up composta dalle migliori giocatrici di tutta Europa. A farne le spese le padroni di casa, le Shout, impegnate durante tutto il week-end anche nell’organizzazione del torneo.

Infine, arriviamo alla divisione open elite. Qua è stata la nazionale U24 italiana a dominare: la seguitissima amichevole contro la U24 austriaca giocata sabato sera ha visto trionfare agilmente gli azzurri, cosa che si è ripetuta anche in finale dove, la sola linea di difesa italiana ha asfaltato gli avversari dall’inizio alla fine.

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica