La Fifd chiude il bilancio 2016/17 con un utile importante

Nella giornata di sabato si terrà l’assemblea federale a Parma, dove i presidenti delle varie asd affiliate potranno discutere del lavoro fatto in questo primo anno dal nuovo direttivo. Per l’occasione verrà anche votato il bilancio consuntivo dell’anno sportivo scorso.

Al centro sportivo di via Moletolo, a Parma, gli affiliati della Fifd domani parteciperanno alla prima assemblea del federale del nuovo direttivo.

Durante l’assemblea, tra i vari punti dell’ordine del giorno, ci sarà anche la votazione al bilancio consuntivo 2016/17. Come si legge dal documento presentato dalla Fifd “abbiamo un avanzo di gestione di circa 20.000 euro che sarà reinvestito nel corso dei prossimi anni per coprire i progetti che vogliamo portare avanti”.

Il bilancio previsionale prevedeva 10.000 euro di avanzo ma il buon lavoro fatto dalle commissioni, l’espansione del movimento, una gestione cauta delle risorse e la cancellazione di alcuni progetti (come ad esempio la nazionale U24 femminile) ha portato a raddoppiare questo utile.

Dopo un primo anno “di raccolto” (seguito dai tanti di semina negli anni passati), ci aspettiamo ora un periodo di investimenti da parte della Federazione. Bisognerà vedere in che direzione ma speriamo che possa alimentare il forte processo di espansione che stiamo vivendo (purtroppo ancora limitato al nord Italia) e che possa alzare la qualità delle nostre nazionali.

Let’s grow.

 

 

 

 

 

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica