Non tutti sanno che… a breve partono i WMUCC, i mondiali master per club

Si chiamano WMUCC (World Master Ultimate Club Championship). Dopo i mondiali per club appena svoltisi a Cincinnati, ora è il turno delle squadre Master e Gran Master. 

Dal 29 luglio al 4 agosto si terranno i mondiali master per club. I WMUCC verranno ospitati in Canada, nella città di Winnipeg. Saranno 72 le squadre partecipanti, provenienti per la maggior parte dagli Usa e dallo stesso Canada.

Pochissime le squadre europee partecipanti e, purtroppo, nessuna squadra italiana. Il movimento master in Italia è ancora molto acerbo: negli anni passati sono state organizzate delle nazionali master maschili, ma non sono mai esistite squadre master di club. L’unica squadra di questo genere ora presente in Italia è quella degli Alligators, appartenenti alla Polisportiva Masi di Casalecchio di Reno (Bo). In questa stagione la squadra ha partecipato ad alcuni tornei indoor e outdoor mentre per la prossima stagione dovrebbero partecipare ufficialmente al campionato federale.

Ma torniamo ai mondiali master. Le 72 squadre sono suddivise nelle 2 grandi divisioni: master e grand master. La prima vede squadra maschili (21), femminili (15) e miste (21); nella seconda sono presenti solo squadre maschili (15).

Le divisioni master e grand master vedono dei limiti minimi di età da rispettare: la squadra master maschile deve essere composta da uomini con almeno 33 anni, quella femminile 30 anni e, ovviamente, nella mista i due sessi devono rispettare questi limiti.

Per la categoria gran master invece l’età minima è 40 anni per i maschi (e 37 anni per la femminile).

Ma torniamo alle (poche) squadre europee: le uniche nazioni ad aver portato delle squadre sono Germania, Francia e Gran Bretagna. La Germania schiera 1 squadra master mixed e 1 master maschile; la Francia 2 squadre master maschili; invece la Gran Bretagna porta 2 squadre master mixed e 1 squadra gran master maschile.

A farla da padrone Usa e Canada, che schierano l’80% delle delegazioni presenti.

Per chi volesse seguire tutti i risultati può seguire il seguente link; invece per chi volesse avere maggiori informazioni sull’evento, questi sono i link per accedere al sito ufficiale e alla pagina facebook.

 

 

 

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica