Giornata fondamentale per la U20 maschile

Quelle di oggi sono 2 partite decisive per la nazionale maschile U20. Scopriamo insieme chi dovranno incontrare.

U20 MEN

Se la giornata di ieri è stata praticamente di relax (15-1 nell’unica partita di giornata contro la Cina), oggi sarà l’inferno: alle 15 (ora italiana) gli azzurri dovranno affrontare la Colombia, mentre alle 19 (ora italiana) l’avversario è la Germania.

Attualmente l’Italia è 4° nel proprio girone (l’ultima posizione che consente l’accesso ai quarti di finale), ma alcune squadre hanno disputato 3 incontri (come l’Italia) e altre 4, quindi è difficile fare dei paragoni.

Resta il fatto che, a parte Messico, Cina e Olanda che sembrano di un livello inferiore alle altre squadre, rimangono 6 squadre a contendersi le prime 4 posizioni del girone: Canada, Germania, Francia, Colombia, Belgio (che ha già sconfitto gli azzurri allo universe il primo giorno) e Italia.

Le due partite di oggi saranno quindi davvero determinanti: tutte vogliono vincere e segnare il più possibile perchè gli scontri diretti e la differenza mete pesano tanto in un girone da 9, dove è molto probabile che si formino delle avulse.

U20 WOMEN

Discorso completamente diverso invece per le ragazze. Ieri hanno battutto il Messico 15-7 e perso contro il Giappone 7-15.

Il primo match doveva essere molto facile sulla carta ma le ragazze se lo sono complicato alla grande: si parte subito con un 1-4 per le messicane. Fortunatamente il timeout delle coach Vanessa Barzasi e Beatrice Sisana cambia volto alla squadra che inizia a macinare una meta dopo l’altra: 8-4 all’half e la striscia positiva continua anche nel secondo tempo fino all’11-4. Gli ultimi punti dell’incontro rallentiamo e regaliamo qualche mete ma portiamo a casa la 3° vittoria consecutiva.

Niente da fare invece per la partita in diretta streaming contro il Giappone (che si può rivedere a questo link): partiamo malissimo e chiudiamo il primo tempo sotto 1-8. Nella ripresa invece è tutta un’altra partita, 6 mete realizzate per l’Italia e 7 per il Giappone, ma il gap accumulato nel primo half non è più colmabile: 7-15 il punteggio finale.

Oggi invece le ragazze hanno solo una partita contro le favorite USA alle ore 21 (ora italiana).

Per il prossimo streaming bisognerà aspettare mercoledì con la bellissima sfida serale Italia-Canada maschile all’1 di notte (ora italiana).

 

 

Piero Pisano
Piero Pisano

Appassionato, tifoso, giocatore, allenatore, dirigente: tutto per un disco di plastica